20/03/2019

DURATA: 09:30 – 14:30

SEDE: Via Mercalli, 11
00197 Roma

COSTO: € 150,00

RELATORI:
AVV. GIULIO NARDELLI
AVV. ALESSIO CICCHINELLI

PROGRAMMA

Il rito appalti nei ricorsi amministrativi:
• competenza e ambiti di tutela in via cautelare;
• Le modifiche all’art. 120 del c.p.a. recate dal codice dei contratti;
• gli effetti dell’annullamento dell’aggiudicazione sulla sorte del contratto;
• la reintegrazione in forma specifica e in forma equivalente

Rimedi alternativi alla tutela giurisdizionale: pareri di precontenzioso dell’ANAC

Le riserve

Il giudizio ordinario

Il contenzioso in sede di esecuzione nel sistema del nuovo Codice

Rimedi alternativi alla tutela giurisdizionale: accordo bonario; transazione; arbitrato

FINALITÀ DEL CORSO DI FORMAZIONE
Il corso analizza ed approfondisce, nell’ambito del panorama normativo così come innovato dal Nuovo Codice, dal Decreto Correttivo e dagli interventi dell’ANAC, la delicata fase della gestione del contenzioso nel contratto di appalto, con specifico riguardo alle problematiche e ai rimedi alternativi alla tutela giurisdizionale.

DESTINATARI
RUP, dirigenti e funzionari di stazioni appaltanti, Pubbliche Amministrazioni e Aziende pubbliche
– Fornitori e prestatori di servizi della P.A.
– Responsabili degli Uffici tecnici e responsabili delle gare di appalto di Enti pubblici e Centrali di committenza. In particolare, l’iniziativa è consigliata al personale coinvolto in progetti o iniziative di elaborazione dei documenti e delle specifiche tecniche da inserire nelle gare di appalto e dei procedimenti amministrativi.
– Responsabili tecnici ed amministrativi di imprese e soggetti privati operanti nel settore degli appalti pubblici.
– Operatori economici
– Liberi professionisti

SEDE DEL CORSO: Via Giuseppe Mercalli, 11, 00197 Roma, Italia

SEDE DEL CORSO: Via Mercalli, 11 - Roma