14/12/2017

DURATA: 09:00 – 14:00 e 16:00 – 18:30

MODALITA’ WEBINAR

COSTO: € 150,00

RELATORI:
PROF. AVV. FRANCESCO PAOLO TRAISCI
PROF. MAURO MICCIO
AVV. EMANUELE CURTI

 

Diritto sportivo: il calcio

PROGRAMMA

Introduzione: calcio, politiche sportive, comunicazione sportiva.

Ruoli e rapporti con calciatori e società (2:00)
a. Le società, i presidenti e gli azionisti. Divieto di TPO;
b. I dirigenti. Obblighi e vincoli dei tesserati. I vari tipi di dirigenti;
c. I tecnici;
d. I sanitari e la normativa antidoping;
e. Gli addetti ai tifosi ed altre figure;
f. I procuratori;
g. Il tesseramento dei calciatori professionisti e la legge 91 del 1981;
h. Il calciomercato ed il trasferimento dei calciatori;
i. Il tesseramento minorile;
j. Obblighi e vincoli reciproci di società e calciatori.

Fonti di reddito delle società (2:30)
a. Il fair play finanziario e la contabilità delle società calcistiche;
b. Biglietti: stadi e normativa sicurezza;
c. Merchandising e Licensing;
d. Sponsorizzazioni.

Diritti audiovisivi e comunicazione (2:30)
a. I diritti audiovisivi (commercializzazione e distribuzione proventi);
b. La comunicazione sportiva e le forme di comunicazione ;
c. Media e canali;
d. La comunicazione delle società;
e. I diritti d’immagine e la comunicazione pubblicitaria ;
f. Gli eventi e le manifestazioni.

FINALITÀ DEL CORSO DI FORMAZIONE
Il corso si propone di affrontare la materia del diritto sportivo calcistico seguendo un approccio innovativo per delineare lo stato dell’arte in campo giuridico ed economico, facendo tesoro dell’esperienza europea ed internazionale dei docenti.

DESTINATARI
Il Corso è rivolto a tutti gli operatori del settore.

SEDE DEL CORSO: Il corso sarà fruibile via Webinar.
Verrà erogato dalla sede di Via Giuseppe Mercalli, 11, 00197 Roma, Italia.

SEDE DEL CORSO: Via Mercalli, 11 - Roma



PUBLIC PROCUREMENT INSTITUTE
00197 Roma
Via G. Mercalli, 11
T. +39 06 80692287
F. +39 06 8070845
info@publicprocurementinstitute.com
www.publicprocurementinstitute.com
SEGUICI SU
CONTATTACI

Accetto le condizioni al trattamento dei dati (obbligatorio)