1/04/2020

DURATA: 09:30 – 13:30

MODALITA’ WEBINAR

COSTO: € 100,00

RELATORI:
AVV. ALESSIO CICCHINELLI
AVV. GIANLUCA PODDA

 

PROGRAMMA

• La disciplina del codice dei contratti in tema di motivi di esclusione ed i requisiti di partecipazione. L’art. 80 d.lgs. 50/2016 – le singole cause di esclusione ed il loro effetto sull’affidabilità del concorrente
• Le fattispecie più problematiche. Il grave errore professionale quale motivo di esclusione dalla gara
• Le ulteriori ipotesi problematiche più ricorrenti della prassi. Le gravi violazioni della normativa tributaria/previdenziale. Le procedure concorsuali
• La possibilità di sostituzione del concorrente che perde il requisito nelle forme organizzate di partecipazione (RTI, Consorzi ecc..)
• La perdita del requisito dopo la stipulazione del contratto e i nuovi istituti del recesso e della risoluzione
• Il processo dinanzi al giudice amministrativo
• Il rito speciale sulle esclusioni ed ammissioni previsto dall’art. 120 2 bis cod. proc. amm.
• Ultima giurisprudenza e prospettive di riforma
• La giurisprudenza comunitaria
• Le novità sostanziali e processuali a seguito dell’entrata in vigore del cd. “decreto sblocca-cantieri” – DL 32/2019 convertito dalla Legge n.55/2019

FINALITÀ DEL CORSO DI FORMAZIONE
Il webinar propone un’analisi completa del quadro normativo di riferimento e della più recente giurisprudenza – nazionale e comunitari – in tema di requisiti soggettivi di partecipazione e cause di esclusione dalle procedure ad evidenza pubblica.

DESTINATARI
– RUP, dirigenti e funzionari di stazioni appaltanti, Pubbliche Amministrazioni e Aziende pubbliche
– Fornitori e prestatori di servizi della P.A.
– Responsabili degli Uffici tecnici e delle gare di appalto di Enti pubblici e Centrali di committenza
– Responsabili tecnici ed amministrativi di imprese e soggetti privati operanti nel settore degli appalti pubblici
– Operatori economici
– Liberi professionisti

SEDE DEL CORSO: Via Giuseppe Mercalli, 11, 00197 Roma, Italia

SEDE DEL CORSO: Via Mercalli, 11 - Roma