11/01/2019 – La Finanziaria 2019 recentemente approvata (l.145/18 2018, n. 145, pubblicata in G.U. il 31.12.2018 ed in vigore dallo scorso primo gennaio) ha, tra le altre misure, portato da 1.000 a 5.000 euro il limite di importo oltre il quale le amministrazioni pubbliche hanno l’obbligo di effettuare acquisti di beni e servizi facendo ricorso al Mercato Elettronico (c.d. MEPA), la piattaforma di e-public Procurement gestita da Consip per conto del MEF.