Con delibera 1 marzo 2018, n. 264, (già in vigore dallo scorso 7 aprile), l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha predisposto il Regolamento concernente l’accessibilità delle informazioni raccolte nella Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici, in attuazione dei commi 8, 9 e 10 dell’articolo 213 del Codice degli Appalti.

Nella BDNCP sono reperibili, in ossequio ai principi di tracciabilità, trasparenza e pubblicità che improntano lo specifico settore degli affidamenti pubblici, le informazioni relative ad operatori economici, stazioni appaltanti e, più in generale, a tutti i soggetti a diverso titolo coinvolti nelle procedure di gara, nonchè – tra gli altri – i dati inerenti il contratto, lo stato di avanzamento dei lavori, le eventuali varianti e sospensioni, il collaudo ed i prezzi di riferimento di cui all’art. 9 del decreto-legge. 66/2014.



PUBLIC PROCUREMENT INSTITUTE
00197 Roma
Via G. Mercalli, 11
T. +39 06 80692287
F. +39 06 8070845
info@publicprocurementinstitute.com
www.publicprocurementinstitute.com
SEGUICI SU
CONTATTACI

Accetto le condizioni al trattamento dei dati (obbligatorio)