22/07/2019 – Con delibera n. 570 del 26 giugno 2019, depositata il 12 luglio u.s., l’ANAC ha provveduto ad aggiornare al Decreto legge 18 aprile 2019 n. 32, convertito con legge 14 giugno 2019, n. 55, le Linee guida n. 11, (approvate dal Consiglio dell’Autorità con deliberazione n. 614 del 4 luglio 2018), recanti “Indicazioni per la verifica del rispetto del limite di cui all’articolo 177, comma 1, del codice, da parte dei soggetti pubblici o privati titolari di concessioni di lavori, servizi pubblici o forniture già in essere alla data di entrata in vigore del codice non affidate con la formula della finanza di progetto ovvero con procedure di gara ad evidenza pubblica secondo il diritto dell’Unione europea”.