11/05/2018 – Firmato dai ministri Calenda, Padoan e Poletti (ed attualmente all’esame della Corte dei Conti) il Decreto interministeriale che dà attuazione alle misure di agevolazione per le aziende che supportano l’acquisizione di competenze digitalicome previsto dalla legge di Bilancio 2018.

Finalità dell’intervento è quella di promuovere lo sviluppo, da parte delle imprese, di investimenti ad alto tasso di innovazione, in un’ottica di rafforzamento della competitività sul piano internazionale.

Prevista dal comma 46 della legge 205/2017, la misura prevede un credito d’imposta al 40% sul costo del personale, fino al limite massimo di 300mila euro per ciascuna ditta beneficiaria.

Il bonus si applica ad iniziative di formazione relative a strumenti di Tecnologia 4.0 (cloud, IT, big data e analisi dei dati, prototipazione rapida, sistemi di visualizzazione, IoT, integrazione digitale dei processi aziendali).



PUBLIC PROCUREMENT INSTITUTE

00197 Roma
Via G. Mercalli, 11
T. +39 06 80692287
F. +39 06 8070845
info@publicprocurementinstitute.com
www.publicprocurementinstitute.com

SEGUICI SU

CONTATTACI