Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 17 marzo 2020, il Decreto-Legge n. 18/2020 recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” (cd. Decreto “Cura Italia”) ha introdotto, tra le altre misure, alcune importanti novità in tema di appalti e contratti pubblici, prevedendo in particolare delle forme più agili e semplificate di approvvigionamento (anche in deroga alle norme codicistiche) per far fronte all’emergenza sanitaria che coinvolge il Paese.
PPI e Venezia Studi, con la collaborazione dei Professionisti di Piselli&Partners, al fine di fornire un tempestivo aggiornamento a tutte le Imprese, gli operatori e le Pubbliche Amministrazioni del settore, propongono un incontro formativo (in modalità webinar) per illustrare i nuovi provvedimenti e fare chiarezza sugli scenari operativi attuali e futuri.
L’intento dell’iniziativa è anche quello di dare un contributo concreto alla lotta contro l’epidemia: per questo, il 50% dell’importo ricavato sarà devoluto all’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma.
Per Informazioni su programma e modalità di iscrizione, visita le pagine dedicate di PPI e Venezia Studi.